Bullock in lacrime a causa del libro scritto dall’ex marito Jesse James

0
231

La splendida 46enne attrice premio Oscar, Sandra Bullock, dopo il dolore per il tradimento sembrava aver voluto perdonare l’ex marito Jesse James, al fine di rimanere amici per il bene dei figli di lui, che hanno passato la maggior parte degli ultimi anni con l’attrice.
Jesse James però ha messo in atto l’ennesimo colpo basso ai danni dell’attrice decidendo di scrivere un libro-confessione, nel quale sarà analizzata la loro vita di coppia e soprattutto le sue scappatelle extraconiugali.
E se la povera Sandra pensava che dopo il loro divorzio la sua vita sarebbe stata più facile…si sbagliava di grosso!

Una fonte anonima ha così spiegato la situazione tra i due che hanno divorziato nel giugno 2010.
“Jesse non l’ha avvertita del libro, Sandra non sapeva niente di questa eventualità almeno fino a quando l’ex marito non ha firmato un contratto. A quel punto lei era distrutta ed ha detto che non potranno più essere amici, neanche per il bene dei bambini di lui”.
Questa sorta di confessione autobiografica scritta dal tatuato Jesse si chiamerà “American Outlaw” e ovviamente non ha ottenuto il permesso di pubblicazione dalla Bullock, che nulla potrà fare per bloccarne la vendita.
Ed è con la seguente affermazione che James presenta la prossima uscita del suo libro: “Le persone pensano di sapere tutto di me, quando realmente non so nulla”.

Alessandra Battistini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here