Alfonso Cuaron e il suo “Gravity” perdono Robert Downey Jr

0
47

Sembra essere uno dei film più attesi per il prossimo anno, descritto come il Castaway 3D nello Spazio, come uno dei prossimi kolossal, ma per “Gravity” e per il suo regista, Alfonso Cuaron, i veri problemi si celano nella ricerca del cast.
In un primo momento grande preoccupazione era rivolta al ruolo della protagonista femminile: prima un no secco da Angelina Jolie, poi una lunga trattativa con Natalie Portman finita malamente ed ora si parla di una trattativa con l’attrice premio Oscar 2010, Sandra Bullock.
Ed ora si perdono certezze anche sul protagonista maschile, Robert Downey Jr, che dopo aver ripetutamente confermato la sua presenza, potrebbe dover rinunciare al ruolo.

A fermarlo sarebbero i suoi numerosi impegni che lo terrebbero lontano dalle riprese del film: lo ritroveremo infatti impegnato nel film “Sherlock Holmes 2” prodotto dalla Warner Bros, stessa casa di produzione di “Gravity”.
Come farà ora Alfonso Cuaron a risolvere l’ennesimo enigma?
La pellicola parlerà di Ryan, una donna astronauta che si ritrova isolata in mezzo allo spazio a causa di una reazione causata dalla distruzione di un satellite; i membri del suo equipaggio sono stati spazzati via, e l’unica a rimanere “intrappolata” é stata proprio lei.
La donna dovrà riuscire a sopravvivere nel vuoto spaziale a gravità zero per poi fare ritorno sulla Terra, dove ad attenderla vi é la sua bambina.

Alessandra Battistini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here