Paranormal Activity 2: fa così paura?

0
34

Se il primo Paranormal Activity ha terrorizzato centinaia di migliaia di spettatori di tutto il mondo accorsi nelle sale cinematografiche, Paranormal Activity 2 si appresta a fare di meglio. Arrivato nei cinema italiani lo scorso venerdì 22 ottobre, la pellicola diretta dal regista Tod Williams ha incassato nel weekend la bellezza di 2 milioni di euro. Non male per un film horror che vive il cui budget è sensibilmente inferiore rispetto a progetti di registi molto più famosi e patinati. Tale successo (i due milioni di euro italiani si aggiungono ai 40 milioni di dollari americani) è probabilmente dovuto alla curiosità che il genere horror da sempre instaura nello spettatore. Curiosità alimentata da un’ottima campagna di marketing preventivo e attività promozionali che hanno poi effettivamente generato l’esodo verso le sale dei cinema. Paranormal Activity 2 è parecchio più horror rispetto al precedente capitolo. Il regista Tod Williams ha saputo quindi conferire alla sua pellicola un taglio decisamente più pauroso rispetto al suo collega del primo Paranormal Activity, Oren Peli. Oggi voglio farvi vedere come hanno reagito gli spettatori statunitensi alla proiezione di Paranormal Activity 2. qui sotto all’articolo infatti potete vedere un video che ho trovato su YouTube e che vi presenta le facce terrorizzate degli statunitensi che sono andati al cinema a vedere la pellicola. Se anche voi l’avete visto e non avete avuto le stesse reazioni allora potrete dirmi se gli americani sono troppo fifoni. Se invece non avete ancora avuto occasione di andare al cinema a vedere il film, questo basta per farvi rendere conto di quello che vi aspetta. Ma potreste anche desistere. Gustatevi il video. C’è da ridere.

Marco Pesino

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here