“Gravity” di Cuaron si divide tra Natalie Portman e Sandra Bullock

0
68

Tutti ne parlano, nessuno vuole concretamente prendere parte a questo grande progetto firmato Alfonso Cuaron; il suo film “Gravity”, rinominato già il “Castaway 3D dello spazio”, é alla disperata ricerca dell’attrice protagonista che, secondo l’Hollywood Reporter, dovrebbe essere la giovane Natalie Portman.
La giovane star di Hollywood sarebbe a buon punto per concretizzare le trattative per vestire i panni della giovane astronauta che rimarrà isolata nello spazio.

Sono stati davvero molti i nomi fatti per questo ruolo, partendo da Angelina Jolie, che ha bruscamente rifiutato, passando poi con il trascorrere del tempo a chiamare in causa anche Sandra Bullock, ma molto probabilmente ogni sforzo della produzione verrà dedicato sulla Portman.
Le riprese inizieranno molto probabilmente nel 2011, permettendo al co-protagonista Robert Downey Jr, di riuscire a dividersi equamente tra questo set e quello di “Sherlock Holmes 2”.
Da Hollywood annunciano che il film dovrebbe costare qualcosa come 80milioni di dollari alla casa di produzione Warner Bros.; attualmente Cuaron, che é lo sceneggiatore, si sta occupando della pre-produzione della pellicola, che richiederà l’utilizzo di particolari effetti visivi e tecnologia.

Alessandra Battistini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here