Questa volta Lindsay fa sul serio: la Lohan tra prigione e riabilitazione

0
39

A livello personale i prossimi mesi rappresenteranno davvero un periodo molto intenso per l’attrice ex bambina prodigio Lindsay Lohan che una volta uscita di prigione verrà accolta in un centro di riabilitazione dove resterà per ben 3 mesi. A partire dallo scorso 20 luglio, la 24enne attrice ha iniziato a scontare la condanna di 90 giorni di carcere, ridotta poi a 14, per aver guidato in stato di ebbrezza.
A “rovinare” la vita della Lohan é stato il giudice di sorveglianza Marsha Revel, accusata di nutrire un forte risentimento nei confronti di Lindsay che é stata addirittura isolata perché causava disturbo alle compagne di cella.

Ad accoglierla sarà il Morningside Recovery che si trova a Newport Beach in California; intanto sul web tutti continuano a parlare di lei a causa di alcune foto e notizie secondo le quali, una volta libera da “impegni”, Lindsay tornerà con un film indipendente dove dovrà interpretare Marylin Monroe, come viene mostrato in un trailer che ha letteralmente conquistato il web.
La critica ha già iniziato a criticare lei e il film stesso.
Non dimentichiamo poi che nel mese di novembre prenderanno il via le riprese del film “Inferno” dove vestirà i panni della pornostar Linda Lovelace.

Alessandra Battistini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here