Prince of Persia: dal videogioco al grande schermo

0
68

Dal videogioco si sposta al grande schermo: stiamo parlando di Prince of Persia, la pellicola che si propone di raccontare la storia, o per meglio dire l’avventura, di Dastan, un piccolo orfano crsciuto per le strade del Regno di Persia, solo e indifeso, che, successivamente, viene adottato dal re Sharaman I, il quale ripone la massima fiducia nelle capacità del giovane ragazzo orfano, il quale, poi, diventa il terzo Principe di Persia facendo acquistare al Regno di Persia, grazie alle sue potenzialità e al suo coraggio, anche il Regno di Alamut.

L’accusa di omicidio del padre davanti a tutto il Regno, però, lo spinge a fuggire e ad allearsi con la Principessa di Alamut, Tamina, la quale è intenzionata a difendere il pugnale del Tempo in quanto oggetto sacro.

Il regista del film ha deciso di girare questo film in 2D sottraendosi alla voga della tridimensionalità. E’ un film assolutamente da non perdere poiché interessante, dalla storia intrecciata e dalle avventure all’ultimo respiro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here