Londra delusa da Julie Andrews: la divina “Mary Poppins” non ha voce

1
77

Il problema di oggi é nato a causa di un’operazione subita alle corde vocali nel 1997, ben 13 anni fa; da quel momento la voce della divina Julie Andrews non é più stata la stessa ed ha davvero faticato per riuscire a recuperarla invano. L’attrice di “Mary Poppins” e “Tutti insieme appassionatamente” dopo ben 30 anni di assenza dal mondo dello spettacolo é tornata in scena con “The Gift of Music”.
Per poter prendere parte a questo grande evento, gran parte del pubblico britannico non solo si é recato a Londra, ma ha deciso di sborsare ben 160euro per poter essere sicuro di seguire da vicino al sua performance.

La critica e il pubblico però, dopo aver assistito al concerto, hanno reagito malamente, perché quella che era stata presentata (e “venduta!) come una serata speciale per festeggiare il grande ritorno di Julie Andrews, si é poi rivelata essere un totale flop.
Sulle pagine del Mirror si legge: “L’artista si è limitata a cantare solo alcuni brani, è sparita dalle scene per buona parte del tempo, lasciando cantare altri, e poi è tornata per leggere alcune pagine di un libro per l’infanzia scritto a quattro mani con la figlia”.
Gran colpa viene attribuita agli organizzatori dell’evento che hanno letteralmente ingannato il pubblico pur di riuscire a vendere tutti i biglietti. Ma nessuno dei presenti poteva sapere che già a metà spettacolo sarebbero usciti dalla sala i primi spettatori.

Alessandra Battistini

1 COMMENT

  1. Io ero presente e posso solo dire che tutta questa storia è stata montata da 10 persone che hanno chiesto un rimborso (trovate il loro profilo su facebook, sono 10 contate) e dalla stampa scandalistica che deve vendere giornali. I presunti 2000 ad abbandonare l’arena saranno stati non più di 50. Il pubblico di quasi 20.000 era in visibilio e le ha dedicato standing ovation su standing ovation, basta vedere i video su youtube per rendersene conto. Quella 50ina si è lamentata non della sua performance vocale (che nonostante l’operazione è stata eccelsa) ma perchè non ha cantato per 2 ore consecutive. Un fatto questo che sia i media, sia l’organizzazione che la andrews stessa avevano reso ben chiaro sin dal primo momento.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here