Muccino sogna una tragedia shakespeariana e si ispira a Twilight

0
57

Gabriele Muccino ha un sogno che potrebbe essere decisamente alla sua portata, ovvero quello di mettere in scena una tragedia shakespeariana riuscendo però a rivolgersi prevalentemente ad un pubblico di adolescenti, proprio come fatto di recente dal “vampiresco” Twilight.
Ricordiamo che sono stati diversi gli adattamenti di “Romeo e Giulietta” sul grande schermo: 50 anni fa fu il capolavoro di Franco Zeffirelli pronto a donare magica al dramma romantico più famoso della storia, poi arrivò la rilettura moderna di Baz Luhrmann che tanto aveva colpito le adolescenti, soprattutto grazie al bel Leonardo Di Caprio nel ruolo di Romeo. Ed ora?

Al momento si sa che la giovane Montecchi diretta dal regista italiano sarà Lily Collins, ma non vi sono ancora novità in merito al possibile e futuro Romeo.
Muccino opererà sul testo per tentare di utilizzare un linguaggio più semplice ed immediato, promettendo però di non abbandonare l’impronta originale di Shakespeare e per rendere il tutto possibile Muccino si affida allo sceneggiatore Julian Fellowes, vincitore di un Oscar.
Il film prenderà il via a partire dal 4 ottobre con le riprese che saranno effettuate in Italia.

Alessandra Battistini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here